RICHIEDI INFORMAZIONI
MODULO DI CANDIDATURA

Il dipartimento IAAD. di “Architettura della carrozzeria” primo in Italia ha aperto a Torino nel 1978. Dal 2008 è intitolato in ricordo di Andrea Pininfarina.
La specializzazione in Transportation design si occupa dello studio dei principali mezzi di trasporto con un focus sui sistemi di mobilità e sulla sostenibilità ambientale.

Il dipartimento IAAD. di Transportation Design offre due tipi Master:
– Transportation Design – Automotive & Interaction Design
– Transportation Design – Motorcycles & Personal Mobility

Entrambi i Master sono strutturati in un Preliminary Module – in comune rispetto ai due curricula – di circa 6 mesi, in cui vengono insegnati strumenti e competenze specifiche nell’ambito del Transportation Design, e un Master Module di circa 10 mesi, orientato alle diverse aree del design.


OBIETTIVI DEL MASTER
IAAD. ha sempre avuto l’obiettivo di fornire un approccio innovativo alla formazione. Il modo migliore per diventare un professionista del Transportation Design è apprendere dagli esperti del settore. Grazie a questa intuizione, IAAD. è la prima università italiana specializzata nella progettazione dei mezzi di trasporto.
Il lavoro di progettazione svolto in collaborazione tra IAAD. e le aziende partner, consente agli studenti di mettere in pratica ciò che studiano in un ambiente molto simile a quello che incontreranno nel campo professionale.
Uno dei tratti distintivi del metodo IAAD. è la costante collaborazione con aziende leader del settore per la realizzazione di progetti comuni. Far convergere nei progetti sia le esigenze delle aziende partner che gli obiettivi didattici, genera una situazione doppiamente favorevole: gli aspiranti designer hanno l’opportunità di lavorare con i leader del settore e allo stesso tempo questi ultimi possono monitorare i futuri talenti da includere nelle loro aziende.
Questo sistema consente anche di simulare le condizioni di lavoro in un contesto professionale: operare con scadenze precise, correggere i progetti in corso seguendo i feedback del cliente, lavorare in squadra e per obiettivi. Durante il Master viene data grande importanza alle presentazioni e ai concorsi di design: gli studenti vengono seguiti nelle presentazioni dei loro progetti e vengono supportati nella partecipazione a concorsi nazionali ed internazionali.
In questo processo, i professori sono figure chiave che rappresentano la connessione tra IAAD. e le aziende.
Tutti i professori sono professionisti nei rispettivi campi di insegnamento, conoscono le aziende del settore e sanno cosa serve per diventare giovani designer competitivi sul mercato del lavoro.
Gli studenti trovano nei docenti un riferimento prezioso per migliorare e comprendere quali aspetti delle loro competenze professionali devono essere perfezionati per entrare nel mondo del lavoro come attori principali.

STRUTTURA

durata: 6 mesi
inizio: novembre
lingua: inglese
sede: IAAD. Torino

Il Preliminary Module è finalizzato alla trasmissione di capacità analitiche, specifiche tecniche e progettuali del Transportation Design ed è comune ad entrambi i Master.

Ammissione diretta solo tramite la valutazione del CV e del portfolio

Coordinatore del Master: Dario Olivero

STRUTTURA

durata: 10 mesi
inizio: maggio
lingua: inglese
sede: IAAD. Torino

L’obiettivo del Master Module è fornire una visione completa della professione nel campo del Transportation design e fornire una preparazione completa agli studenti per entrare con successo nel mondo del design.
Il programma educativo fornirà una panoramica completa ed ampia, insieme all’esperienza di tutte le ultime realizzazioni tecniche, tendenze del design e aspetti ambientali, al fine di aiutare gli studenti a comprendere e applicare appieno queste conoscenze nel loro approccio professionale. Studiare con designer professionisti e partecipare a progetti con aziende partner stimolerà la creatività degli studenti e darà loro una visione della vita reale e un’esperienza del processo di progettazione, quali basi utili alla preparazione alla loro carriera professionale.
I diplomati del Master in Transportation Design saranno in grado di contribuire in modo creativo alla società del design, trovare soluzioni alle sfide del trasporto e della mobilità e sperimentare molteplici approcci e tecniche per raggiungere le soluzioni ottimali. Le loro abilità, acquisite attraverso il loro programma educativo, consentiranno loro di visualizzare e rappresentare tutto ciò che immaginano attraverso l’ideazione, le proposte e la presentazione. La loro raffinata sensibilità al linguaggio delle forme, la conoscenza dei materiali e dei processi produttivi, le tendenze del design passate e contemporanee consentiranno loro di ampliare la loro visione e prevedere il futuro pensiero progettuale.
I diplomati collaboreranno sulle soluzioni progettuali, difenderanno e promuoveranno i loro nuovi approcci. Il Master in Transportation Design preparerà gli studenti ad essere membri creativi della società del design, dando loro la capacità di adattarsi alla continua evoluzione tecnica dell’industria automobilistica.
Le tradizionali visioni del design devono essere riviste al fine di integrare nuove tendenze sociali e approcci tecnici come sostenibilità, car sharing, sistemi di propulsione alternativa e guida autonoma.

Coordinatore del Master: Dario Olivero

STRUTTURA

durata: 10 mesi
inizio: maggio
lingua: inglese
sede: IAAD. Bologna

Il Master si propone di rispondere alla sempre crescente richiesta del settore di inserire nei propri team giovani designer, capaci di comprendere e interpretare i continui cambiamenti che interessano l’industria delle “due ruote”, primo fra tutti il passaggio generazionale da “petrol heads” a “nativi digitali” che sembrano aver riscoperto interesse sul tema, secondo nuovi e diversi stili di vita, nuove consapevolezze sociali, insieme al continuo bisogno di libertà che caratterizza questa attività.
Dal punto di vista progettuale è necessario un nuovo approccio soprattutto in riferimento a fenomeni come l’elettrificazione dei veicoli, il “bike sharing” urbano e la crescente diffusione di veicoli leggeri come le e-bike, ma anche i veicoli lenti come i monopattini elettrici e i dispositivi personali, sempre più utilizzati in sinergia con l’auto o in alternativa al trasporto pubblico.

Coordinatore del Master: Luca Bar

REQUISITI E PROCEDURE DI AMMISSIONE

Preliminary Module
Possono accedere al Preliminary Module i laureati in Design Industriale, Ingegneria dell’Autoveicolo e materie correlate, coloro che possiedano un diploma post-laurea in Design Industriale e/o dell’Autoveicolo e i candidati che abbiano maturato esperienze professionali significative nel settore transportation, possono accedere al Preliminary Module. L’ammissione è soggetta alla valutazione della candidatura, che deve includere lettera di presentazione, curriculum vitae e portfolio. IAAD. si riserva il diritto di richiedere ai candidati, se necessario, un colloquio di persona o da remoto.

Master Module
L’accesso al Master Module (per entrambe le tipologie) è soggetto al conseguimento di 60 crediti nel Preliminary Module. Per il raggiungimento di 60 crediti gli studenti dovranno sviluppare un progetto di lavoro che verrà presentato alla fine del Preliminary Module e dovranno essere in possesso di certificazione di lingua inglese di livello almeno pari al B2.
Gli studenti possono personalizzare i propri curricula attraverso la partecipazione a concorsi, seminari o workshop al fine di raccogliere crediti aggiuntivi necessari per il superamento del Preliminary Module.
I laureati in Transportation Design o coloro che abbiano maturato esperienze significative nel settore transportation o modellazione, possono presentare la propria candidatura per l’ammissione diretta al Master Module.
L’ammissione al corso è, in entrambi i casi, soggetta all’approvazione da parte del Coordinatore del corso, sulla base della valutazione dei titoli accademici, curriculum professionale e portfolio.

 

CANDIDATURA
Le domande di candidatura devono contenere i seguenti documenti:
– Curriculum Vitae
– Lettera di presentazione
– Portfolio

Il Coordinatore del Master, assistito da un Consiglio Accademico, valuterà le candidature ricevute.
IAAD. si riserva il diritto di chiedere al candidato, quando ritenuto necessario, un ulteriore colloquio presso le sedi IAAD. o da remoto. Il risultato della candidatura sarà comunicato dall’ufficio Orientamento a ciascun candidato.

IAAD. sostiene gli studenti con borse di studio a copertura parziale delle spese per la frequenza del Master e con finanziamenti agevolati per proseguire gli studi

nb: il numero di borse di studio disponibili è sempre inferiore alle richieste, per cui è importante tenere presente che la maggior parte delle borse di studio sono concesse in base alla valutazione da parte della Commissione di una serie di requisiti principali tra i quali:

– portfolio personale
– percorso formativo/titoli conseguiti
– esperienze professionali

La Commissione valutatrice conferirà, a suo insindacabile giudizio le borse di studio disponibili.

IAAD. mette a disposizione 5 borse di studio al 50% sulla retta di frequenza.
Le borse di studio saranno assegnate ai candidati che avranno ricevuto via email la comunicazione ufficiale di idoneità per la frequenza al percorso di studi.

Se vuoi invece avere maggiori informazioni sul finanziamento “per Merito” offerto da IAAD. in convenzione con Banca Intesa Sanpaolo Clicca qui