Scegli la sede IAAD. che preferisci

Benvenuto/a in IAAD.

Per offrirti un’esperienza personalizzata abbiamo bisogno che ci indichi la sede IAAD. di tuo interesse.

IAAD IAAD

La seconda edizione del Bra-Very Bar al Fuorisalone 2023

Scopri il progetto che IAAD., Accademia Italiana e SAE Institute presentano alla Milano Design Week 2023

Scopri il Bra-Very Bar: il progetto di IAAD. per il Fuorisalone 2023

NEWS!

Data:
Dal 18 al 22 Aprile

Luogo:
Dropcity

Dal 18 al 22 aprile, nell’avveniristica location di Dropcity, IAAD., Accademia Italiana e SAE Institute portano alla Milano Design Week 2023, la seconda edizione del BRA-VERY BAR.

5 giorni in cui gli/le studentə delle 20 scuole del gruppo AD Education, saranno coinvoltə in un lavoro corale, 5 workshop strutturati in 5 ambiti, in cui Etica ed Estetica dialogano e si confrontano attraverso i temi del contemporaneo con l’attenzione al pianeta e all’essere umano.

A ispirare la nuova generazione di designer, cinque grandi nomi di riferimento in ambito sportswear, automotive, comunicazione, sound design e terzo settore: Decathlon, Pinfinfarina, Huawei, Unicef, Glauk Sound. Nei 5 giorni sarà inoltre possibile visitare la mostra “Arrigo Arrighetti. A public architect”, dedicata all’architetto e urbanista che negli anni Sessanta e Settanta ha realizzato edifici pubblici fra i più interessanti e innovativi di Milano. 

Programma day by day

18 Aprile – 10:00-18:00

Ethical Sport

Workshop realizzato in collaborazione con Decathlon

Programma

  • 10:00-11:00: Motivational Speech
  • 10:30-17:00: Sviluppo workshop
  • 17:00-18:00: Presentazione dei risultati dei workshop

Workshop

We Care

Nel settembre 2022 Decathlon ha lanciato Adapted Sports, nuovo brand la cui mission è ideare prodotti che permettano alle persone con disabilità di praticare sport in autonomia e in modo inclusivo.

Gli/le studentə insieme al team Decathlon Adapted Sports dovranno ideare un progetto per comunicare questa nuova linea di prodotti attraverso un piano di comunicazione che consideri tutti i principali touch point online e offline.

L’obiettivo del brand? Incrementare la brand awareness e diventare il brand favorito dalle persone con disabilità.

Project leaders Decathlon: Sabrina Bonanno – Adapted Sports Product Manager, Alessia Tagioretti – Adapted Sports Communication Leader e Marco Melacini – digitalizzazione prodotto.

Project leader IAAD.: Barbara Borio – Docente di Marketing

Motivational speaker: Alessandro Carvani Minetti – Presidente TICAMI

19 Aprile – 10:00-18:00

Ethical Movement

Workshop realizzato in collaborazione con Huawei

Programma

  • 10:00-11:00: Motivational Speech
  • 10:30-17:00: Sviluppo workshop
  • 17:00-18:00: Presentazione dei risultati dei workshop

Workshop

Human intelligence in cars

Huawei è un’azienda globale con un vasto background della creazione, sviluppo e produzione di INTELLIGENZA in ambito comunicazione e prodotto.
Siamo interessati a capire come un’azienda con tale background possa stravolgere l’estetica dell’automobile.
Come possiamo rendere l’esterno dell’automobile più intelligente?
Come possono i prodotti elettronici dei consumatori e delle consumatrici influenzare una nuova era nel design automobilistico?

Project leaders Huawei: Luca Borgogno – Chief Automotive Officer HUAWEI Milan Aesthetic Research Center e Davide Varenna – Lead exterior designer HUAWEI Milan Aesthetic Research Center

Project leader IAAD.: Dario Olivero – Coordinatore Corso di Diploma Accademico e Master in Transportation Design

Motivational speaker: Marco Paretti – Autore presso Will Media

20 Aprile – 10:00-18:00

Ethical Speaking

Workshop realizzato in collaborazione con Unicef

Programma

  • 10:00-11:00: Motivational Speech
  • 10:30-17:00: Sviluppo workshop
  • 17:00-18:00: Presentazione dei risultati dei workshop

Workshop

Non si può più dire niente…?

Il linguaggio è lo specchio della società e viceversa: attraverso il linguaggio possiamo reiterare e confermare dei pregiudizi, spesso senza nemmeno accorgercene; ma possiamo anche scardinarli e superarli, se ne abbiamo il coraggio. Sì, il coraggio: perché spesso lasciare andare il vecchio, anche quando si tratta di semplici modi di dire, fa paura. Ci fa pensare che “non si può più dire niente”. Ma è davvero così, o stiamo solo cercando giustificazioni per non metterci in discussione?

Unicef promuove la campagna “OPS!” che, alla soglia della sua terza edizione, oltre ad essere incentrata sulla lotta al razzismo è estesa ai pregiudizi di genere e orientamento sessuale, in un’ottica intersezionale.

Nel workshop sarai chiamatə a progettare contenuti rivolti ad altrə giovani per sensibilizzarlə sui pregiudizi inconsci. Il linguaggio e la società in cui esso è usato sono l’uno lo specchio dell’altra e lavorare sul linguaggio significa allenarsi a riconoscere e superare i propri pregiudizi, soprattutto quelli inconsci.

Project leaders Unicef: Federica Tornincasa – UNICEF Intersectional Discrimination Consultant

Project leader Accademia Italiana: Christian Ludovici – Coordinatore corso di Diploma Accademico in Design

Project leader IAAD.: Vladimir Soto – Docente di Cultura e grafica del design

Motivational speaker: Gabriella Crafa – Diversity Lab Vice President

21 Aprile – 10:00-18:00

Ethical Living

Workshop realizzato in collaborazione con Pininfarina

Programma

  • 10:00-11:00: Motivational Speech
  • 10:30-17:00: Sviluppo workshop
  • 17:00-18:00: Presentazione dei risultati dei workshop

Workshop

Walking into the future

Il mezzo di trasporto più sostenibile al mondo sono i nostri piedi. L’obiettivo è quello di rileggere il footwear come un vero e proprio strumento di facilitazione negli spostamenti. Questo sia da un punto di vista di performance ed adattabilità, sia da un punto di vista emozionale, garantendo una user experience che gratifichi l’atto del camminare. Il workshop è orientato alla ideazione di scarpe per differenti utilizzi, scenari, persone, nel rispetto di un uso sostenibile ed etico.

Tra gli aspetti di cui dovrà tenere conto la progettazione avranno particolare rilievo: User experience – progettazione di scarpe per uso quotidiano, per persone con esigenze specifiche o differentemente abili.

Produzione e logistica – la progettazione dovrà prevedere sistemi di produzione e spedizione sostenibili.

Riutilizzo o riciclo – la progettazione dovrà prevedere la possibilità di riparare, disassemblare, riciclare i materiali e componenti della calzatura.

Scenario futuro – come le scarpe potranno essere un nuovo strumento di mobilità?

Project leaders Pininfarina: Prianjali Kapur – Lead Strategic Designer Pininfarina

Project leader IAAD.: Davide Negri – Coordinatore del Corso di Diploma Accademico di I livello in Product Design

Motivational speaker: Troy Nachtigall – Chaired Professor of Fashion Research and Technology, Primus Inter Pares of the Faculty of Digital, Media, and Creative Industries

22 Aprile – 10:00-18:00

Ethical Sound(Scapes)

Workshop realizzato in collaborazione con Glauk Sound

Programma

  • 10:00-11:00: Motivational Speech
  • 10:30-17:00: Sviluppo workshop
  • 17:00-18:00: Presentazione dei risultati dei workshop

Workshop

Sound Matters

La fruizione di contenuti audio è ormai un aspetto fondamentale nella progettazione di spazi ed esperienze. Il workshop indaga le interazioni tra l’innovativa tecnologia sviluppata da Glauk Sound, che permette di trasformare qualsiasi materiale in un diffusore di suono, e gli oggetti della nostra quotidianità: come interagiscono le superfici tra loro trasformando lo spazio a livello sonoro, in una relazione simbiotica tra trasduttore e materia?

Applicando tecniche di sound design, si potrà sperimentare come da oggetti che hanno terminato il proprio ciclo di vita sia possibile creare strumenti sonori unici sfruttando le proprietà dei materiali con cui sono costruiti. Questo approccio promuove la creatività, la circolarità e la rigenerazione attraverso l’utilizzo di oggetti che, esaurita la propria funzione primaria, sarebbero altrimenti destinati alla distruzione. I/Le partecipantə progetteranno elementi sonori la cui identità materica e funzionale si espande attraverso la capacità di generare suono, esplorando le potenzialità acustiche di vetro, legno, cartone e altri materiali.

Project leaders Glauk Sound: Alessandro Bollini – Fondatore Glauk Sound

Project leader SAE Institute: Riccardo Giovinetto – docente di Sound Design SAE Institute Milano

Motivational speaker: Lorenzo Palmeri – Designer e musicista

Everyday – 10:00-18:00

Arrigo Arrighetti. A public architect

Exhibition

Arrigo Arrighetti (1922-1989) è stato un architetto e urbanista italiano.

Dopo la laurea in architettura al Politecnico di Milano, Arrighetti divenne capo del Dipartimento Urbanistica del Comune di Milano. In questo ruolo è stato responsabile di molti edifici pubblici costruiti negli anni Cinquanta e Sessanta. Tra questi, complessi di edilizia popolare, scuole, mercati, uffici, piscine e centri religiosi.

Il lavoro di Arrighetti si caratterizza per l’innovazione e l’attenzione alle forme, alle strutture architettoniche e ai dettagli costruttivi. Le sue architetture riuniscono diversi campi di competenza, dalla pianificazione urbana alla teoria e alla pratica sociale ed economica.

La mostra “Arrigo Arrighetti. Un architetto pubblico” presenta le principali opere di questo maestro dell’architettura italiana, a lungo trascurato dalla critica. Figura unica nel panorama internazionale, Arrighetti ha saputo coniugare un profondo impegno sociale con progetti di alta qualità.

Nella mostra, le opere di Arrighetti sono presentate attraverso una serie di immagini fotografiche realizzate su misura dal fotografo e artista visivo Pino Musi, accanto ai disegni di piante, sezioni e tetti dell’architetto stesso.

Il collettivo di giovani architetti HPO ha progettato la mostra. Ad HPO è stato chiesto di dialogare con l’opera di Arrighetti, da cui ha tratto ispirazione per generare una conversazione creativa tra maestro e allievo.

Curatore: Salvatore Porcaro


Scopri altre news

News!

IAAD. e ArtCenter di Pasadena aprono una collaborazione

: 6 marzo – 12 aprile 2024

La Partnership tra IAAD. e ArtCenter di Pasadena

News!

La nuova edizione dei Design Workshop di IAAD.

: 19-24 febbraio 2024

Design – A Dialogue without Boundaries

News!

Dialogues, la mostra con le opere artistiche degli studenti di IAAD. a cura della docente Lucrezia Nardi

: 29.02.2024 – 8.03.2024

Dialogues – Call for Artists

News!

Il terzo convegno nazionale CIANS “Let’s create in Italy – Formazione, innovazione, sviluppo sostenibile”

: 18.01.2024

“Let’s create in Italy – Formazione, innovazione, sviluppo sostenibile”

News!

: 01.02.2024

L’Archivio, la Creazione, l’Ispirazione, la Novità in mostra presso lo store Nella Tessuti di Bologna

News!

arteficIAle, l'evento sull'intelligenza artificiale ospitato da IAAD. Bologna

: 03.02.2024

artificIAle

News!

Gabriella Bellomo ospite IAAD. con il libro "Progetta il tuo Podcast"

: 02.02.2024

Gabriella Bellomo ospite IAAD. con il libro “Progetta il tuo Podcast”

News!

Scopri il webinar IAAD. su Intelligenza Artificiale e Autorialità

: 18 Dicembre 2023

Webinar: Autorialità e Intelligenza Artificiale

News!

Carlo Lucarelli ospite di IAAD. per il ciclo di incontri ADD DIALOGUE TO YOUR DESIGN

: 14.12.2023

Add Dialogue to Your Design – Carlo Lucarelli

News!

Anna Costamagna ospite di IAAD. per il ciclo di incontri ADD DIALOGUE TO YOUR DESIGN

: 1.12.2023

Add Dialogue to Your Design – Anna Costamagna

News!

Scopri il webinar IAAD. su Intelligenza Artificiale e Futuro del Lavoro

: 4 Dicembre 2023

Webinar: Futuro del Lavoro e Intelligenza Artificiale

News!

Chiara Alessi ospite di IAAD. per il ciclo di incontri ADD DIALOGUE TO YOUR DESIGN

: 23.11.2023

Add Dialogue to Your Design – Chiara Alessi