Transportation design – 1983
Direttore del Design Pininfarina

Sono nato in provincia di Vercelli nel 1963. Nel 1983 mi diplomo in “Design dell’ Automobile” allo IAAD, che in quegli anni si chiamava Scuola d’Arte Applicata e Design di Torino.
Nel 1989 mi laureo con lode in Architettura e Design Industriale alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano.
Inizio la carriera di designer nel 1985 all’Open Design di Torino, studio di design indipendente creato dal designer Aldo Sessano. Nel 1989 mi trasferisco in Giappone, integrando il Design Club International di Hakone, dove lavoro a svariati progetti di design automobilistico e di industrial design, per diverse grandi società giapponesi e internazionali.
Rientrato in Europa, nel 1993 integro il Design Industriel Renault nello studio “Advanced Design”, lavorando su differenti progetti di ricerca e concept cars.
Nel 1997 lascio Renault per trasferirmi al Gruppo Volkswagen-Audi, nel loro centro satellite Design Center Europe (situato a Sitges in Spagna), assumendo il ruolo di Interior Design Supervisor su numerosi progetti sviluppati per le diverse marche del gruppo VAG.
Ritorno al Design Industriel Renault nel 2000 come Chef de Projet Design Prospective al Technocentre di Guyancourt.
In seguito, dal 2002 al 2006, creo e dirigo Renault Design Paris, centro design satellite situato alla Bastille, Parigi, sviluppando con il mio team numerosi progetti di design prospettivo e di serie, in competizione con il principale centro design di Renault.
Nel 2006 assumo il ruolo di Directeur de Gamme Design M1 (compatte medie) al Technocentre, creando e sviluppando il design dell’intera famiglia di veicoli del programma Mégane e Scenic.
Dal 2008 al 2011 ricopro il ruolo di Vice President Interior Design del Gruppo Renault, responsabile della strategia e dei progetti di Interior Design per tutte le marche del Gruppo (Renault, Dacia, RSM). In parallelo, gestisco le attività di design per l’America Latina tramite lo studio satellite situato in São Paulo (Brasile).
Dal 1° aprile 2011 sono Vice President Design – Chief Creative Officer della Pininfarina S.p.A.. alla guida di un team che conta un centinaio di creativi e progettisti con competenze di massimo livello, rafforzando così la strategia di lungo termine di Pininfarina, che mira a mantenere la propria posizione di preminenza mondiale nel design.

La mia esperienza allo IAAD è stata fondamentale per l’orientamento della mia carriera di automotive designer. In un periodo molto breve ho avuto la possibilità di apprendere i rudimenti e le tecniche specifiche del car design tramite l’insegnamento di sperimentati professionisti del settore. Ho avuto anche l’opportunità di confrontarmi con molti altri giovani talenti della mia stessa generazione che in seguito hanno assunto altrettanti ruoli di spicco nel settore del design automobilistico. Mantengo tuttora un ricordo molto positivo di quei due anni trascorsi allo IAAD.