Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

In occasione dell’apertura della fiera internazionale A&T Automation & Testing, IAAD presenta il secondo appuntamento dei Torino Talks. Special guest dell’evento sarà Geoff Mulgan, CEO di Nesta UK e Presidente del Dipartimento di “Innovation Design” IAAD, con uno speech dedicato al ruolo della Digital Humanity e del Design nel modello di industria 4.0.

A seguire la tavola rotonda “Creatività Intellettuale e tecnologia, la via italiana per il futuro”. Immaginare, ma anche scegliere e governare le tecnologie, rappresenta oggi per l’impresa manifatturiera italiana, piccola o grande che sia, un’esigenza imprescindibile per poter garantire un livello performante e duraturo di competitività e di ricerca e sviluppo. L’innovazione non ha efficacia senza l’apporto creativo, intellettuale, esperienziale dell’uomo: nessun lavoro di oggi e di domani potrà prescindere dall’essere umano e dalle sue competenze e dai suoi talenti individuali.

Moderatore: Sergio Luciano (Direttore del mensile Economy)
Partecipano: Mauro Fenzi (CEO – Comau), Alessia Russo (Giovane Imprenditrice), Marco Gay (Presidente – Anitec Assinform), Gianfranco Carbonato (Ceo – Prima Industrie), Paolo Lobetti (Partner EY Italia – Resp. Advisory Performance Improvement Automotive), Fabio Santini (Director Commercial Partner and Small, Medium ad Corporate – Microsoft Italia), Gianpaolo Barozzi (Sr Director HR, Talent Management & Innovation – Cisco, Direttore Strategico del Dipartimento di “Innovation design” IAAD)

ConclusioniGiulio Pedrollo (Vicepresidente Nazionale – Confindustria)

 

ISCRIVITI ALL’EVENTO

SCARICA PROGRAMMA DELLA GIORNATA

 

GEOFF MULGAN

Geoff Mulgan è il Chief Executive di Nesta, la fondazione per l’innovazione del Regno Unito che gestisce una vasta gamma di attività in materia di investimenti, innovazione pratica e ricerca. Tra il 1997 e il 2004 Geoff ha ricoperto vari ruoli nel Governo del Regno Unito, tra cui direttore dell’Unità strategica del Governo e responsabile delle politiche dell’Ufficio di Gabinetto del Primo Ministro.

Dal 2004 al 2011 è stato il primo Chief Executive di The Young Foundation. È stato il primo direttore del think-tank Demos; capo consigliere di Gordon Brown, deputato e reporter della BBC TV e radio. È stato Visiting Professor presso London School of Economics, University College of London e Melbourne University ed è attualmente Senior Visiting Scholar presso l’Università di Harvard. Ha contribuito a creare molte organizzazioni tra cui Social Innovation Exchange (SIX), Uprising, Studio Schools Trust e Action for Happiness.

Geoff è co-presidente del gruppo del World Economic Forum dedicato all’innovazione e all’imprenditorialità nella quarta rivoluzione industriale. Ha fatto da consigliere per diversi governi in tutto il mondo ed è attualmente il presidente del comitato consultivo internazionale per il sindaco di Seoul e membro del comitato consultivo per l’ufficio del Primo Ministro in UAE, il Governo scozzese e SITRA, l’agenzia finlandese per l’innovazione.

È autore dei libri “The Art of Public strategy” (Oxford University Press), “Good and Bad Power” (Penguin) e “The Locust and the Bee” (Princeton University press, 2013). Il suo ultimo libro “Big Mind”, sulla teoria e la pratica dell’intelligenza collettiva, è stato pubblicato dalla Princeton University press alla fine del 2017. Geoff ha anche tenuto diverse conferenze TED su argomenti che includono l’economia, la felicità e l’educazione del futuro.