INTERIOR DESIGN

Il corso professional in Interior Design offre un percorso di progressiva acquisizione degli strumenti logici, compositivi, formali e tecnici necessari alla corretta formulazione del progetto.

La struttura è pensata per fornire ai partecipanti, tramite un mix di incontri frontali, forum di discussione e confronto, così come di question-time ed attività laboratoriali,  gli strumenti indispensabili per lo sviluppo delle competenze specifiche della materia.

Saranno approfondite, infatti, tematiche legate alla ricerca e al “rilievo emozionale”, che si pongono come base di costruzione dell’ispirazione, l’analisi dei programmi funzionali di alcune principali categorie di intervento – residenza, ospitalità, terziario, apprendimento, tempo libero –  così come i  caratteri del progetto contemporaneo di interior design – idee, logiche, strategie e sistemi -. 

In un secondo momento il percorso si concentrerà sull’architettura del progetto e le relative soluzioni esecutive, sui materiali e le principali finiture, sulla teoria del colore e della percezione, sulla rappresentazione del progetto e la produzione digitale dei contenuti così come sulla sua comunicazione efficace.

La faculty, composta da architetti e professionisti del settore, accompagnerà i partecipanti nell’ acquisire le abilità necessarie ad organizzare ambienti e conformare spazi, ideare oggetti di arredo, scegliere materiali e finiture, selezionare luci e colori, studiare dettagli costruttivi e particolari di esecuzione, sviluppando il proprio stile personale senza mai tralasciare le richieste e le necessità della committenza.

 

TOMAS GHISELLINI
Coordinatore del corso

Architetto, studia presso la Facoltà di Architettura di Ferrara, dove si laurea con lode nel 2002.
Dal 2004 è professore a contratto presso la Facoltà di Architettura di Ferrara, dove è docente prima in “Analisi della città e del territorio”, poi in “Architettura del paesaggio” ed infine in “Teorie e tecniche della progettazione architettonica”. Per il triennio 2010-2013 è titolare del Corso di “Composizione Architettonica I”.
Nel biennio 2014-2015, insegna Composizione Architettonica II presso l’Università degli Studi Alma Mater di Bologna, Facoltà di Ingegneria Architettura.
Dal 2017 è docente di “Basic Design” presso IAAD Bologna e Visiting Professor presso Domus Academy Milano.

Vincitore di numerosi concorsi per la realizzazione di opere pubbliche e private, tutte completate o in corso, ha esposto al MoMA New York ed è stato premiato da Renzo Piano nell’ambito della seconda edizione del prestigioso Premio Fondazione Renzo Piano, dedicato ai migliori architetti italiani under 40.

RICHIEDI INFORMAZIONI
ISCRIVITI ALL’OPEN DAY