Coordinatore del Corso triennale di “Transportation design” e del Master in “Transportation design”

Dario Olivero, Designer multidisciplinare classe 1984, si diploma in Transportation – Car Design a Torino nel 2006.

Dal 2006 è design team leader presso I.De.A. Institute, partecipando a progetti per clienti internazionali quali Fiat, Yamaha, Ariston, Continental ed è docente nei corsi di Car Design delle università di design di Torino. Nel biennio 2010-11 è prima Tutor al Master in Car Design al fianco di Luca Borgogno e in seguito co-cordinatore con Paolo Trevisan del Master Advanced Design for Transportation. Dal 2013 al 2017 collabora con IAAD in qualità di docente nel dipartimento di Car Design nei corsi di exterior, interior design e portfolio.

Nel 2009 fonda DORODESIGN® a Torino, studio specializzato in industrial design, che rapidamente sviluppa il proprio campo d’azione anche su product, arredamento ed interior design.

Nel 2011 nasce  DORODIGITAL, prima spin off che fornisce servizi di comunicazione che includono progettazione digitale, branding, web design e grafica.

In questo periodo si intensificano i rapporti con importanti realtà sul mercato cinese, che portano alla sviluppo di un’importante collaborazione con SOLUX 松霖家 home lifestyle brand a Xiamen, per lo sviluppo di product design (industrial e arredamento) e con Haier, da cui riceve nel 2016 il riconoscimento di Best Design Supplier e nel 2018 il premio Golden Dawing Award.

La Cina diventa centrale nell’attività dello studio, tanto che nel 2013 viene inaugurata una sede di rappresentanza nella città di Xiamen nel Fujian dove inizia un nuovo percorso di consulenze in campo automotive dando vita a DOROGARAGE, spin-off che si dedica a progetti e consulenze nel campo di nuova mobilità sia in Italia che in Cina.

Proprio nel 2013 arrivano i primi grandi riconoscimenti internazionali con il Red Dot Design Award con il progetto “Sedia3” by DORODESIGN e il Red Dot Design Award Honourable Mention 2013 per il progetto Flex Kitchen Solux 松霖家.

“Vivi il sogno insegui la passione” è il suo motto personale. Ha fatto della passione la sua carriera, del sogno la sua realtà. Designer multidisciplinare, da sempre affascinato dal disegno e dal “creare” oggetti, scenari e opportunità legate al design è amante delle lingue, affascinato dalla cultura orientale e si interessa di logiche comportamentali e dell’interazione tra design ed emozioni.