Per IAAD il design è cultura della progettazione, è un sistema capace di mettere in relazione la produzione con gli utenti finali occupandosi di ricerca e innovazione per dare valore sociale, significato culturale ai beni e ai servizi distribuibili sul mercato: significato, funzione e forma sono i cardini di una progettazione consapevole.

IAAD investe sulla qualità della didattica e sul valore umano e professionale dei docenti. Un incubatore di talenti in grado di promuovere una visione interdisciplinare del design e di fornire agli studenti gli strumenti necessari per essere parte attiva dei cambiamenti che caratterizzano la società contemporanea. 

L’accreditamento dei titoli di studio da parte del MIUR, la partnership con il gruppo francese AD Education, la sede nel quartier generale Lavazza, l’apertura a Bologna, la collaborazione con istituzioni, enti, associazioni e imprese per lo sviluppo di progetti culturali, di ricerca, didattici e stage, l’evoluzione della struttura organizzativa e la creazione di un comitato scientifico internazionale sono i segnali più evidenti di uno IAAD del presente e del prossimo futuro.