Nonostante la sua scoperta relativamente recente, la Fotografia ha vissuto diverse rivoluzioni, cambiando se stessa e il mondo che ci circonda. Se da un lato ci ha aiutati a meglio comprendere le molteplici manifestazioni del Reale, dall’altro la fotografia stessa ha scardinato le nostre certezze svelando mondi interiori e metafisici.

Con l’avvento del digitale, il mestiere del fotografo – pionieristico alchimista agli albori, evoluto informatico oggi – ha subito un processo di democratizzazione che ne ha ampliato la base e limato il vertice.

Al professionista di oggi non è solo richiesta una competenza tecnica relativa alla fase di ripresa e stampa bensì una più ampia consapevolezza di tutto il processo produttivo/creativo. La dimestichezza con tutte le tecnologie (ripresa, editing, post-produzione, presentazione, diffusione), i diversi ambiti e i relativi interlocutori coinvolti, non è che il presupposto per poter rispondere alle richieste del mercato, mentre creatività e contenuti sono lo scarto tra il ruolo del mero esecutore e quello di un potenziale direttore creativo. Un approccio olistico diventa quindi indispensabile per affermarsi come leading professional nell’industria dell’immagine.

OBIETTIVI DEL MASTER
Scopo primario del Master è formare una nuova generazione di professionisti capaci di immaginare, progettare, realizzare e diffondere la propria visione con tutti gli strumenti necessari ad affrontare la liquidità del mercato dove i fotografi più esperti sono assunti non solo come artigiani, ma come veri e propri direttori creativi. Alla luce di ciò risulta evidente che l’obiettivo primario è la multi-disciplinarietà, ovvero la capacità di comprendere e declinare i diversi aspetti di una produzione. Parimenti, obiettivo primario del Master è formare delle professionalità creative in grado di esprimere la propria visione coerentemente con le esigenze del committente, risolvendo la dicotomia artista-artigiano.

Il Master si focalizza sul potenziamento ed ampliamento delle capacità creative, coniugando solide fondamenta tecniche ad un approfondito sviluppo delle capacità espressive, con un approccio reality based.
Vengono forniti tutti gli strumenti necessari a sviluppare la propria visione personale e a canalizzarla in maniera efficace analizzando un mercato sempre più competitivo.
In quest’ottica il percorso del Master procederà per vie parallele tra input teorici e pratici dove lo strumento critico è l’elemento di sintesi.

COORDINATORI
Pietro Birindelli – Coordinatore strategico
Pietro Birindelli è un fotografo/videografo di moda e di beauty. Formatosi al fianco di Mario Testino di cui oggi è partner imprenditoriale in “R&D” una delle principali case di post produzione nel mondo della fotografia di moda, il cui successo è basato su una conoscenza molto dettagliata sia del lato artistico/fotografico, sia della tecnologia coinvolta. Stabilitosi a Londra, dove lavora e risiede, ha nel suo portfolio clienti brand globali quali: Burberry, Gucci, Michael Kors, Lancome, Massimo Dutti, Espirit, Dolce & Gabbana, Chanel, Etro. Le sue pubblicazioni spaziano da Wonderland e Haarper’s bazar a IoDonna e Anna in Italia. A Londra ha aperto la società R&D,. Tramite questa società Pietro Birindelli lavora con tutti brand più prestigiosi inclusi e giornali quali Vanity Fair, Tutte le pubblicazioni internazionali di Vogue, V Magazine.

Giuseppe Moccia – Coordinatore tecnico
Giuseppe Moccia è un fotografo che utilizza il linguaggio documentario per affrontare tematiche contemporanee attraverso progetti di lungo periodo. Laureatosi in Discipline Economiche e Sociali presso l’Università Bocconi di Milano, ha proseguito la sua formazione all’International Center of Photography di New York ricevendo riconoscimenti di livello internazionale tra i quali il “Flash-Forward” della Magenta Foundation (Canada) e il premio “PhotoEspana – OjodePez Human Values Award”. Oltre ad aver partecipato a progetti di arte pubblica tra cui “Eco e Narciso” e “Iconica”, i suoi lavori sono stati esibiti in mostre individuali e collettive in diversi paesi tra cui l’Italia, la Spagna, la Francia, l’Inghilterra, e l’America. In ambito editoriale, Giuseppe collabora con diversi gruppi tra i quali RCS, Gruppo L’Espresso e Condé Nast.

STRUTTURA

// sede: Torino
// durata: 400 ore – 9 mesi (marzo 2018-gennaio 2019)
// lingua: inglese

Il Master porta gli studenti a confrontarsi con progetti creativi specifici, al fine di definire e sviluppare la propria visione implementando strategie di posizionamento nel mercato della comunicazione visiva. Il Master si avvale della partecipazione di personalità eminenti del mondo della comunicazione attraverso intensi workshop i quali offriranno un’opportunità unica di confronto con i leader dell’industria.

Tesi
Ogni edizione del Master prevede lo sviluppo di un progetto di tesi in collaborazione con un’azienda o un Ente di riferimento. Il percorso progettuale si sviluppa attraverso un primo momento di briefing con il committente e successivi incontri di presentazione intermedia e confronto con i referenti della realtà partner coinvolta sino ad arrivare alla discussione finale della Tesi.

AMMISSIONE

Possono accedere al Master Program i candidati in possesso di una laurea di 1° e 2° livello. L’ammissione è subordinata alla valutazione della candidatura che dovrà essere presentata tramite lettera motivazionale, curriculum vitae e portfolio, IAAD si riserva di richiedere al candidato, qualora lo ritenga necessario, un colloquio di approfondimento in sede o via Skype.

L’accesso diretto al Master è possibile solo previa autorizzazione dei Coordinatori del corso basata sulla valutazione di titoli accademici, curriculum professionale e portfolio.

Le candidature devono essere presentate entro il 27 gennaio 2017 via e-mail o per posta.

La candidatura deve contenere i seguenti documenti:
– Curriculum Vitae
– Lettera Motivazionale
– Portfolio

Il Coordinatore del Master Program, coadiuvato da una commissione di Docenti, esaminerà le candidature pervenute. IAAD si riserva di richiedere al candidato, qualora lo ritenga necessario, un colloquio di approfondimento in sede o via Skype. L’esito relativo alla domanda di ammissione sarà comunicato dall’Ufficio Orientamento a ciascun candidato.

IAAD mette a disposizione 5 borse di studio da destinarsi ai candidati in base alla valutazione del curriculum e del portfolio.

Le borse di studio disponibili sono:
// 1 pari 100% della retta di frequenza
// 2 pari al 50% della retta di frequenza
// 2 pari al 20% della retta di frequenza

L’assegnazione delle borse di studio sarà effettuata in base a criteri di merito da una Commissione formata dalla Direzione e dal Coordinatore del Master Program.

Nello specifico saranno valutati:
– portfolio personale
– tipologia di laurea ed esperienza lavorativa
– lettera motivazionale

I Candidati che avranno superato la fase di pre-selezione potranno essere convocati per sostenere un colloquio di approfondimento in sede o via Skype.

In caso di più candidati pari merito IAAD potrà ripartire la borsa di studio destinata.

Le candidature potranno essere spedite via e-mail scrivendo all’indirizzo master@iaad.it o via posta a Istituto d’Arte Applicata e Design, Via Pisa 5, 10152 Torino.

PER INFORMAZIONI
Per maggiori informazioni in merito a contenuti del Master Program, al corpo docente e alle borse di studio contattare l’Ufficio Orientamento:
master@iaad.it
+39 011 54 88 68