Il Direttore IAAD Laura Milani entra ufficialmente a far parte della “Commissione di studio per l’individuazione di politiche pubbliche di supporto e sviluppo del design”, organo creato ad hoc dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e fortemente voluto dal Ministro Alberto Bonisoli. 

I componenti del think-tank finalizzato alla promozione della cultura del design in Italia sono in tutto 10, tutti profili strettamente legati al mondo del design, sia perché inseriti nel tessuto imprenditoriale del settore sia perché docenti di design o materie correlate.

Presidente della Commissione di studio è Emilio Genovesi, Amministratore delegato di Material ConneXion Italia. Lo coadiuveranno, oltre al Direttore IAAD Laura Milani, anche Cristian Confalonieri, Designer della comunicazione e dei servizi, Giordano Bruno, Presidente della Fondazione MORFÉ, e Claudio Moderini, Design Director di Innovation By Design. A far parte del nuovo organo anche Medardo Chiapponi, professore ordinario di Disegno industriale all’Università IUAV di Venezia, Umberto Croppi, Consulente per la comunicazione e il management culturale, Anna Meroni, Professore di Design al Politecnico di Milano, e Daniela Piscitelli, Professore associato presso l’Università degli Studi della Campania L. Vanvitelli. La prima convocazione del gruppo di lavoro è stata programmata per il prossimo 28 novembre.

“Design – ha commentato il Ministro Alberto Bonisoli – significa originalità ed è uno degli strumenti per lo sviluppo dell’economia, verso il quale si stanno muovendo i provvedimenti già adottati dal Governo dal suo insediamento. Gli esperti della commissione lavoreranno nei prossimi mesi per suggerire politiche pubbliche utili ad aiutare lo sviluppo del design, per far crescere la cultura del design in Italia, per fare arrivare il design a tutte le nostre imprese, soprattutto alle piccole e medie imprese che sono su tutto il territorio nazionale. L’obiettivo è che il design possa contribuire in modo forte e deciso alla promozione del “made in Italy” in giro per il mondo”.

 

Rassegna stampa:

Tg2

ArtsLife

AgCult

Notizia sul sito del MIBAC