1. PRIMA DELL’ISCRIZIONE
Per manifestare l’iniziale interesse a uno o a più indirizzi accademici IAAD, è necessario innanzitutto presentare la propria candidatura. Tutti gli studenti già diplomati o diplomandi (iscritti e frequentanti l’ultimo anno di scuola secondaria superiore) possono sostenere la prova di ammissione in una delle sessioni previste dal calendario IAAD a partire dal mese di aprile. Per partecipare a una delle sessioni di prova di ammissione, è necessario iscriversi on-line.
Gli studenti stranieri e/o italiani residenti all’estero possono sostenere il colloquio e la prova di ammissione concordando un appuntamento via Skype previa conferma da parte dell’ufficio orientamento .

Una volta ricevuta comunicazione ufficiale dell’idoneità a seguito del superamento della prova, lo studente potrà perfezionare l’immatricolazione completando la procedura di iscrizione e consegnando i documenti richiesti.

Contatta l’Ufficio Orientamento IAAD per fissare un colloquio di approfondimento, durante il quale potrai conoscere nel dettaglio i piani di studio e ricevere tutte le informazioni relative all’anno accademico.

2. PROCEDURA DI ISCRIZIONE
Una volta ottenuta la conferma del superamento della prova di ammissione, potrai procedere all’iscrizione, per riservare uno dei posti disponibili

  • versando la quota di iscrizione;
  • scegliendo le modalità di pagamento della retta di frequenza più adatte alle tue esigenze;
  • compilando la domanda di iscrizione, reperibile presso l’Ufficio Orientamento IAAD (orientamento@iaad.it e orientamento1@iaad.it).

3. DOPO L’ISCRIZIONE
Una volta completato l’iter di immatricolazione, riceverai la comunicazione ufficiale di inizio dell’anno accademico con l’invito alla cerimonia di inaugurazione.
In tale occasione ti  verrà consegnato il regolamento di Istituto, il calendario accademico e l’orario dei corsi.

Sei uno studente UE?
I cittadini dell’Unione Europea possono soggiornare nel nostro Paese fino a 3 mesi (90 giorni) senza alcuna condizione o formalità, salvo il possesso di un documento d’identità valido per l’espatrio rilasciato dal proprio Paese.
Trascorsi 3 mesi dall’ingresso, è necessario iscriversi all’ Anagrafe del comune di residenza.
Per l’iscrizione all’Anagrafe è necessario presentare i seguenti documenti: certificato di iscrizione a IAAD, copertura sanitaria e documentazione attestante la disponibilità economica.

Sei uno studente NON-UE?
La legge italiana sull’immigrazione prevede che i cittadini non appartenenti all’Unione Europea che intendono soggiornare in Italia per più di 3 mesi, devono richiedere il permesso di soggiorno, entro 8 giorni dal loro ingresso in Italia.

E’ possibile ritirare il kit per la sottoscrizione della domanda di rilascio del permesso di soggiorno presso qualsiasi ufficio postale in cui sia presente lo “Sportello Amico”.

Documenti necessari (fotocopie in formato A4)

  • 2 fotocopie della pagina del passaporto con i dati personali e 2 fotocopie della pagina del visto;
  • fotocopia del Codice Fiscale
  • fotocopia della lettera di invito di IAAD in cui sia specificato il corso a cui si intende iscriversi, timbrata dalla rappresentanza Diplomatica/Consolare italiana all’atto del rilascio del visto di ingresso
  • certificato di iscrizione  IAAD
  • una marca da bollo da 14,62 euro (da acquistare in Tabaccheria)
  • fotocopia della documentazione attestante la disponibilità di adeguate risorse finanziarie per il periodo della durata del permesso di soggiorno; chi ha una borsa di studio, uno dei seguenti documenti:
    • copia della lettera fornita da IAAD con i dettagli sulla borsa di studio;
    • una autocertificazione dei propri mezzi di sostentamento
  • Assicurazione medica

Info dettagliate e procedure su www.studiare-in-italia.it e www.portaleimmigrazione.it

Per ulteriori delucidazioni, ti invitiamo a contattare la rappresentanza diplomatica italiana nel tuo paese.

INFORMAZIONI
Per maggiori informazioni, contatta l’Ufficio Orientamento IAAD
orientamento@iaad.it
+39 011 54 88 68